Cerca
  • Paola Chiani

Il potere magico delle parole e dei pensieri

Sono ciò che penso e che dico.

Le parole, attraverso il codice del linguaggio che abbiamo scelto, comunicano le nostre idee, le nostre convinzioni, le nostre emozioni agli altri, ma anche e soprattutto a noi stessi: pochi di noi sono consapevoli di essere co-creatori della propria esistenza attraverso ciò che pensiamo e verbalizziamo.

Se usati in modo appropriato, i nostri pensieri e le nostre parole sono in grado di modificare enormemente la percezione delle cose e delle esperienze.

L’energia è l’essenza di ogni essere vivente e di ogni cosa – è l’elemento fondamentale e unificante dell’Universo.

Siamo costituiti di energia, siamo campi di energia, vivendo in un sistema fatto di vibrazioni, dove tutto rispetta e risponde a determinate frequenze vibratorie, è naturale che il sistema energetico umano interagisca con tutto ciò che lo circonda attraverso le onde di frequenza che emette.

Tali onde sono, come già detto in altri articoli, emesse dalle parole, dai pensieri e dalle emozioni che l’essere umano produce e sono soggette a svariate e repentine oscillazioni caratteristiche della velocità con la quale pensiamo e sentiamo.

Facciamo un esempio, pensiamo di volerci connettere alla nostra emittente radiofonica preferita con la nostra radio: come per un’antenna, ricevere un determinato segnale dipende dalla frequenza sulla quale si decide di sintonizzarsi. Per ricevere un certo tipo di frequenza di risposta, dovrò produrre una frequenza di attrazione adeguata. Mi dovrò sintonizzare, dovrò agganciare quella frequenza: le prime volte riceverò un segnale fortemente disturbato, ma con la pratica e l’esperienza, il segnale diventerà sempre più nitido e pulito.

Come tante tecniche energetiche e di crescita personale insegnano, è importante allenarsi ogni giorno ad avere emozioni, pensieri e parole di tipo “positivo” perché emettono frequenze molto più rarefatte e sottili; al contrario,emozioni, pensieri e parole di tipo “negativo” producono e attirano vibrazioni più dense e pesanti.

Padroneggiare le proprie frequenze significa spostare il locus da esterno ad interno, ci spinge a divenire respons-abili delle nostre vite, ovvero essere abili nel rispondere a ciò che accade nelle nostre vite con sempre maggiore consapevolezza di chi realmente siamo sui vari piani e con sempre maggiore connessione con i desideri ed intenti della nostra Anima.



0 visualizzazioni

© 2019 by Paola Chiani. created with Wix.com

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram